Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi, ed io voglio te


Non è Pasqua, Natale o compleanno se non ci sei tu. E sai quanto io sia una persona solitaria, spesso anche troppo, ma tu sei l'unico essere su questa terra da cui non mi rifugio, semmai in cui mi rifugio quando il resto del mondo mi ha annoiato, deluso, amareggiato.
Tu sei come un'isola felice, un'oasi nel deserto, uno specchio che riflette un'anima bella. E non te lo dico perchè sono di parte, ma perchè è quello che sei e sempre rimarrai nonostante me, nonostante noi.
Tu che non esageri mai, che dai peso a quello che dici, anche quando chiunque sbroccherebbe con una persona pazza come me, perchè ormai conosci il mio carattere, ma anche la mia sensibilità e tu, come forse mai nessun' altro, sei riuscito sempre a non ferirla, neanche per sbaglio.
A te che non interessa essere tutto d'un pezzo, ma solo essere come sei. Che non chiedi mai, non pretendi, ma dai tanto. Che quando sorridi è il sorriso più bello del mondo e anche la tua tristezza sa essere così vera, perchè so che quello che si vede è quello che c'è. 
Tu che mi dici che sono bellissima anche quando ho tre maglioni ed i calzettoni perchè ho freddo, che mi tieni la mano quando non riesco a dormire, che mi lasci stare quando capisci che non è aria.
Ed ora, mentre scrivo, mi scende una lacrima perchè mi emoziono sempre quando parlo di te e le farfalle non le sento nello stomaco (quelle passano), ma nel cuore.
E penso a quanto sono stata fortunata ad averti incontrato e ricorda che sei il mio "guru spiriturale", che tu sei l'unica persona di cui mi interessa davvero sapere cosa pensa di quello che faccio e di quello che non faccio, E so che in qualsiasi caso tu sarai dalla mia parte, come deve essere quando si vuole bene a qualcuno.
So anche che non ti aspetti di leggere questo quando mi chiederai "Che post hai fatto oggi?". Perchè nonostante non te ne freghi nulla di moda e tendenze, ti interessa sempre quello che scrivo e sei da sempre il mio fan numero uno, sin da quando non avevo ancora fans.
Ed io ti dirò che non pensavo di scrivere qualcosa su di te, ma mi sono concentrata sui momenti in cui abbiamo scattato queste foto, a Pasqua, e la cosa più bella lì con me, eri tu.















Indossavo:
Giacca Pimkie
Maglione Ovs
Jeans Pimkie
Scarpe Cache cache
Occhiali Prada
Borsa H&M
Orecchini Vintage
Collana lunga Accessorize

Etichette: , ,