Hair icon: Olivia Palermo, i suoi i capelli sono i più invidiati #1



Quando parlo di capelli e come li vorrei in un mondo ideale, ovvero senza umidità e con un parrucchiere personale, non posso non pensare a Olivia Palermo.
Lei è l'icona di stile per eccellenza: look, capelli, fidanzato...non c'è qualcosa che stoni in ogni occasione in cui viene fotografata.
Ho pinnato disperatamente le sue foto per poter ammirare cotanta perfezione soffermandomi per voi, per noi e per tutti, sui capelli.
Ma che cosa rende così perfettamente odiosi i capelli di Olivia?


Iniziamo dal colore, una tonalità nocciola con riflessi ramati che si sposa perfettamente con la sua carnagione chiara ed i profondissimi occhi castani (in passato ha anche optato per il biondo ed il castano scuro, ma questa tonalità di mezzo secondo la piccola parrucchiera che è in me, è la più azzeccata).


Poi il taglio: sulla spalla (o leggermente più corti/più lunghi), sono portati rigorosamente pari, con riga in mezzo e morbide onde davanti. Quindi nè effetto Shilrey Temple nè barboncino fresco di toelettatura.



Il tipo di capello: nonostante sia visibilmente tinto, il capello della Palermo è sano, lucido e corposo. Sono sicura che utilizzerà prodotti carissimi, ma sono altrettanto certa che uno stile di vita ed un'alimentazione sana possano aiutare a raggiungere (almeno in parte) questi risultati, senza comprare creme al caviale o alle alghe rarissime del Giappone.
Ah dimenticavo, l'ingrediente segreto è una buon dose di fortuna, ehm o un buon DNA!






 




Per il benessere della nostra (scarsa) autostima: sono riuscita a trovare una foto su 100 dove NON è uscita benissimo. Dio esiste!



Etichette: , , , ,