Un abito corallo sulla pelle abbronzata, outfit di fine Estate



Eravamo appena tornati dalle vacanze quando abbiamo scattato queste foto in giro per le strade del quartiere San Giovanni a Roma, in un' afosissima domenica di metà agosto. Le strade deserte, i negozi vuoti e quella calma che, in una città così caotica, si respira solo in occasionali esodi di massa.
Come avrete capito, se seguite ogni tanto il mio blog, mi piace vestire in modo semplice, senza troppi fronzoli e soprattutto sentirmi sempre a mio agio. Raramente anzi, praticamente mai, indosso tacchi o minigonne, non che ci sia nulla di male, ma preferisco muovermi con naturalezza e soprattutto sentirmi femminile senza dare troppo nell'occhio.


Tra l'altro difficilmente riesco a separarmi dai vestiti che mi piacciono, anche se ormai sono "vecchi"; li tengo, sicura che li indosserò ancora, come questo vestito di Zara con cui ormai ho condiviso diverse Estati.
Ne adoro il colore, soprattutto sull'abbronzatura, la vestibilità, lo infili e sei pronta senza aggiungere altro, e poi il ricamo, con lavorazione tipo sangallo, gli conferisce quel tocco vintage/romantico che mi piace.
L'ho abbinato ai sandali Bershka beige con borchie dorate, alla mia borsa-secchiello vintage del cuore ed ai miei occhiali preferiti di sempre, quei Prada: benedirò sempre il giorno in cui li ho acquistati.





Etichette: , , , , ,