Una gonna lunga Zara color champagne ed un pò di relax al laghetto all'Eur


Vivere in una città come Roma ha i suoi pro ed i suoi contro. Sebbene i contro, ahimè, siano tanti per i costi degli affitti, il caos, gli scioperi, la mancanza di salvaguardia delle strutture e dell'ambiente, devo ammettere che vengono bilanciati dai pro.
A partire dai monumenti a cielo aperto, fino ai parchi, veri polmoni della metropoli, passando per i quartieri ed i loro caratteristici vicoli e tradizioni popolari.




Non sono un'amante della passeggiata in centro, mi piace vivere molto anche le zone più underground di Roma ed è anche per questo che abito in un quartiere molto popolare.
Mi piace la contaminazione, quando è volta al rispetto delle culture ed etnie altrui.




Domenica, approfittando di un pò di sole, ho fatto visita per la prima volta in modo "approfondito" alla zona Eur dalla parte dei laghetti, dove c'ero stata ma mai facendo la passeggiata di tutto il perimetro.




Devo dire che vedere quell'atmosfera goliardica, tra famigliole e ragazzi, contornato dal tipico folklore romano, mi ha subito distesa e ne abbiamo approfittato per fare qualche foto.
Indossavo un outfit non proprio da parco, ma non vedevo l'ora di mettere questa gonna (acquistata con i saldi questo Inverno da Zara) senza calze e con i sandali.




Come giacca ne ho scelte due, una da giorno (un micro blazer nero) anche questo di Zara e un'altra giacca sempre corta di paillettes perfetta per la sera.
Credo che questo outfit sia perfetto per un'uscita con gli amici, ma anche per un aperitivo o una cerimonia informale, voi cosa ne pensate?







Etichette: , , , ,