Colorazione capelli, i trend per l'Estate 2013: lo sfumato per bionde, castane e rosse


Se non lo avevamo ancora capito, ora c'è anche Bianca Balti a ricordarcelo ogni volta che accendiamo la tv: va lo sfumato! Detto anche shatush, o shatùsh, o bicolor o capelli con ricrescita (ma che ora fa figo) e via discorrendo.
Tutte lo vogliono!



Quando ho spiegato a mia madre che vanno di moda i capelli con la ricrescita, stentava a crederci: "Com'è possibile?". Lei appartiene alla generazione di donne che ha sempre ritenuto di avere i capelli in ordine solo se completamente omogenei e dello stesso colore, o almeno con la colorazione che partisse sempre dalla radice, come per le meches.
Ed invece i tempi cambiano ed ora non ci si colora più la radice, ma le punte dei capelli, perchè l'effetto naturale (che non ci regala l'aria delle città), ce lo auto-infliggiamo a suon di 50 euro dal parrucchiere o per chi fa come me, in casa, spendendo solo 3 euro.


Il trend in generale è avere i capelli come schiariti da mesi e mesi di vacanza: di bagni in mare sole e salsedine e poi ancora bagni e semi di lino come se piovesse.



Se appartenete alla categoria castane chiare/castane scure (ma non troppo) potrebbe decisamente fare al caso vostro. L'importante è che l'effetto sia naturale.





Interessanti anche le colorazioni glossy e quelle che illuminano il colore naturale e lo schiariscono di un paio di sotto toni. In quel caso l'effetto è leggero ma noterete la differenza con la luce e soprattutto vi darà un aspetto più radioso senza stravolgere la nostra natura.




Per i capelli scuri l'idea è dare luce al colore ed esaltarlo con riflessi ramati, si può optare per i riflessanti, che è meglio farsi consigliare dal parrucchiere o anche decidere di realizzare un ombrè su capelli scuri.




L'hombrè resta un trend anche per i rossi. Più o meno sfumato dipende dai gusti. E voi quale colorazione preferite?


Etichette: , , , , ,