Freddy rende sexy lo sportwear con i WR.UP e la nuova collezione 2013



Sono diversi i brand di sportwear che ampliano sempre più la qualità e la scelta dei capi per le esigenze femminili in fatto di sport, (proprio poco tempo fa infatti avevo parlato del reggiseno tecnico di Domyos).
Maggiore vestibilità ed un attenzione all'estetica, in passato veniva spesso sottovalutata, come nuovo punto da cui partire e su cui ampliare la propria strategia di mercato.


Diciamoci la verità, noi donne se andiamo in palestra è perchè vogliamo migliorare il nostro aspetto fisico, ma spesso quando ci iscriviamo ci sentiamo presso a poco dei "rottami" (la maggior parte, non tutte), non ci piace il nostro sedere, la pancia, le cosce e via discorrendo.


Ma come ovviare il problema da quì ai prossimi sei mesi, tempo permettendo che si vedano i primi risultati?

All'idea di indossare un pantalone che ci renda il lato B più armonioso, già la serie di addominali e di massacranti sedute di step ci appaiono meno tragici (o almeno all'inizio).

(Alzi la mano chi all'idea di fare shopping e/o indossare qualcosa di nuovo non si sente già più motivata!)


Tra i marchi che stanno trasformando lo sportwear femminile, c'è sicuralmente la Freddy che non molto tempo fa ha lanciato i pantaloni WR.UP, già amatissimi da celebrities e non solo.
La loro particolarità è la capacità di esaltare il fondoschiena rendendolo più armonioso grazie ad un sapiente gioco di cuciture.

Disponibili in tantissimi colori negli store Freddy o sul sito ufficiale, il prezzo si aggira intorno agli 80 euro e diffidate dalle imitazioni!


Dando un'occhiata al resto della collezione Freddy 2013 devo dire che ci sono numerosi capi che meritano, non solo per chi fa sport, ma anche per chi ama avere un abbigliamento casual/sportivo nella vita di tutti i giorni.



Etichette: , , , ,