Settimana della moda Febbraio 2013: best of day 2



Milano continua a parlare il linguaggio della moda in questi giorni.
Nonostante il freddo pungente e la neve, le fashion addicted sfoderano le loro armi e a colpi di outfit cercano di guadagnarsi l'obiettivo dei fotografi di street style e non solo.

In questi giorni infatti, la stampa di tutto il mondo ha gli occhi puntati sulla città meneghina, le sfilate italiane sono molto attese e a guardare quello che è andato in passerella sin'ora non stanno deludendo.
Dopo le prime passerelle un pò più seriose ed in cui l'impatto della crisi si sentiva anche sulle scelte stilistiche delle Maison (più minimalismo e ritorno alle origini come per Max Mara, Prada e Alberta Ferretti), già dal secondo giorno con le collezioni giovani di Just Cavalli, Moschino Cheap&chic, Dsquared2 torna il colore e la voglia di osare/giocare.

Moschino Cheap&Chic propone una ragazza punk-chic che gioca con il rosa sui vestiti ed   il rossetto nero sulle labbra.

Dsquared2 propone una donna-dama mascolina con tailleur, giacca-pantalone, e cappelli bombati.
Just Cavalli propone il mix&match con i favolosi tessuti stampati che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.

Intanto non mancano gli ospiti vip e le fashion blogger più famose a livello internazionale, il blog diventa sempre più parte integrante del fashion system.


Moschino Cheap&Chic Backstage

Moschino Cheap&Chic Backstage

Moschino Cheap&Chic Backstage

Roberto Cavalli e la blogger di Gary Pepper Vintage

Roberto Cavalli ed Eleonora Carisi

sfilata Dsquared2

Sfilata Dsquared2
Sfilata Dsquared2
Moschino Cheap&Chic backstage
Melissa Satta da Roberto Cavalli
Dsquared2
Moschino Cheap&Chic

Moschino Cheap&Chic
Roberto Cavalli e Georgia Jagger
Roberto Cavalli e la blogger di Kayture

Moschino Cheap&Chic

Moschino Cheap&Chic
Dsquared2

Moschino Cheap&Chic
Backstage Moschino Cheap&Chic
Moschino Cheap&Chic

Etichette: , , , , ,