L'Orèal Lo sfumato, Bianca Balti è la testimonial: dove trovarlo



Avevamo parlato di Bianca Balti a Sanremo e del suo degradè che non aveva convinto tutte appieno.
La maggior parte delle critiche erano dovute all'eccessivo distacco di colore, ma devo dire che a me invece non dispiaceva, anzi sono sempre più convinta di volerlo provare.



E quale occasione migliore dell'uscita de Lo sfumato by L'Orèal Prèference, una colorazione che si può effettuare comodamente a casa.

Non molto tempo fa avevo parlato già dell'arrivo di questa colorazione in Italia e spiegato come va usato per uno shatush fai da te (clicca quì).

Guarda i capelli di Bianca a Sanremo quì.




Magari occorre essere un pò pratici ma sono sicura che con i numerosi tutorial presenti sul web non sarà difficile effettuare la colorazione.

Tendenze capelli, il dip dye color pastello, guarda quì.

Innanzitutto è stato forrmulato in due colorazioni, quindi sia per le bionde che per le castane, poi è adattabile ai capelli sia colorati che naturali, lunghi o corti.

Dove trovarlo?
Nei supermercati o le profumerie che vendono il marchio L'Orèal, ma anche comodamente on line ad un prezzo abbastanza competitivo, 13 euro e 90.





[Per i curiosi]
Perchè Bianca Balti, la biografia della modella:

I suoi capelli corvini, i suoi occhi azzurri e la sua bocca carnosa hanno sedotto il mondo della moda. E se tutto sembra sorridere alla formosa italiana, è perché dietro al suo corpo da sogno si nasconde un temperamento di fuoco. Nata il 19 marzo 1984 a Lodi, vicino a Milano, Bianca Balti, nonostante i ripetuti rifiuti all'inizio della carriera, non ha mai abbandonato il suo sogno: fare la modella.

Notata in un supermercato da Bruno Paulette, direttore dell'agenzia di modelle milanese Brave Models, la bella non tarda a rivelare il suo fascino sconvolgente sulla copertina della rivista di moda francese L'Officiel. Per Bianca, che dalla primavera 2005 presta la sua immagine a creatori come Marc Jacobs, Prada e Victoria's Secret, si susseguono numerose sfilate. Ma è senza dubbio la campagna 2011 di Dolce & Gabbana, al fianco di Monica Bellucci, che lancia la top model nell'Olimpo delle star della moda. Tre mesi dopo essere stata scelta per la pubblicità del profumo Kaléidoscope di Karl Lagerfeld, nell'agosto 2011, Bianca diventa testimonial L'Oréal.

Top model del momento, la ragazza dallo sguardo felino non si limita alle sfilate per marchi di prestigio quali Chanel, Dior o Marc Jacobs, e cede al fascino del cinema nel 2007, recitando nel film di Abel Ferrara Go Go Tales, con Willem Defoe e Asia Argento. Donna generosa e dal carattere forte, Bianca è la degna rappresentante di SOS Villaggi dei Bambini.



Etichette: , , ,