|| Fashion news|| Beyonce al Super Bowl indossa Rubin Singer (stilista newyorkese sconosciuto)




Rubin Singer, fino a poche ore fa un perfetto designer sconosciuto di New York.
Fino a quando Beyoncè non ha deciso di indossare una sua creazione per la performance del Super Bowl davanti a milioni di persone.

Un micro costume di pelle nera costato 200 ore di lavoro, tratto dalla collezione ispirata alle donne Valchirie A/I 2013 di Singer, come spiega il comunicato stampa diramato poche ore dopo lo show.

"Nella mitologia norvegese la Valchiria è una figura femminile che decide quali soldati debbano morire in una battaglia e quali vivere. Una donna con potere, fuoco e sensualità, non molto diversa da Ms Knowles".

Oltre al costume di Beyonce anche quelli dei ballerini e delle Destiny's Child sono stati curati da Singer che in un'intervista al New York Times ha dichiarato: "E' il momento più bello della mia carriera!".

(puoi dirlo forte!)










Etichette: , ,