Film di Natale da rivedere da soli o in compagnia: la mia selezione (No cinepanettoni)


Divano, un te caldo ed un bel film a tenermi compagnia: questi i programmi per i miei giorni di vacanza.
Se anche voi siete in cerca d'ispirazione per i Christmas movies, ecco la mia selezione personale. Ovviamente, leggeri e romantici per rimanere nel mood natalizio.


In primis: Harry ti presento Sally. Una commedia romantica, divertente, ironica e recitata splendidamente da Meg Ryan e Billy Crystal.

2. La verità è che non gli piaci abbastanza: vivamente consigliato a chi amorosamente parlando ha vissuto un anno così così e ha voglia di riderci sù.

3. Ma come fa a far tutto? Commedia con Sarah Jessica Parker adatta alle donne che si dividono tra casa, famiglia, amici e lavoro. Divertente e consolatoria per certi aspetti!

4. Una poltrona per due: film del 1983 ma decisamente evergreen spensierato di ogni Natale. Un'esilarante commedia con Eddie Murphy che vi farà trascorrere un paio di ore in allegria.

5. Adam: un film commovente per certi aspetti, ma decisamente originale rispetto alle "solite" storie d'amore, perché racconta la vicenda di un ragazzo affetto dalla sindrome di Asperger che per la prima volta trova una persona con cui riesce ad istaurare una relazione, nonostante le difficoltà della malattia.

6. La volpe e la bambina: una favola che vi colpirà e vi farà riflettere. L'amicizia tra una bambina ed una volpe che ad un certo punto mette in evidenza come il desiderio di libertà del piccolo animale non possa essere violato, nonostante tutto.

7. Quasi amici: il film francese è stato campione d'incassi ai botteghini e non è difficile capire perchè. La storia di amicizia tra un'ex galeotto ed un uomo costretto sualla sedia a rotelle sdogana il finto buonismo con battute ironiche e taglienti, perfette per chi, nonostante l'handicap continua a voler essere trattato come una persona normale.

E voi, quale altro film aggiungereste a questa lista?

Etichette: , , ,