||Fashion News|| Mila Kunis anni '50 per Miss Dior Bag


L'ho "conosciuta" con indosso il tutù ne Il cigno nero, Mila Kunis, la pellicola del 2010 di quel genio di Darren Aronofsky che mi ha fatto emozionare e riflettere, perchè anche io ho conosciuto un pò il mondo della danza e questo mi ha permesso di avere, forse, una maggiore immedesimazione nel personaggio: un'interpretazione magistrale quella della protagonista, la bellissima Natalie Portman.
Ora, oltre ad avere alle spalle lo stesso film, hanno anche in comune la collaborazione come testimonial per la Maison francese di Dior: Natalie Portman per Miss Dior Cherie e Mila per Miss Dior Bag.
Ecco gli scatti in mood anni '50 della campagna del brand per l'Autunno 2012 2013, con due assi come Carine Roitfeld come stylist e Mario Sorrenti come fotografo non poteva che essere così.

Scatti in bianco e nero, una star bersagliata dai flash dei fotografi che ammicca all'obiettivo e con eleganza si concede alla folla.




Ps: A proposito de Il cigno nero, forse non tutti sanno che tempo dopo l'uscita della pellicola, in cui Mila dovette perdere diversi chili, l'attrice dichiarò che per l'eccessivo dimagrimento il suo fisico, ed il suo sedere in particolare non era più lo stesso.
Voi accettereste di dimagrire o ingrassare a dismisura per un film?

Etichette: , , , ,