L'ombrello più fashion? Quello con più vite!





Non so voi, ma io con gli ombrelli non ho mai avuto un bel rapporto..di solito, appena il vento si alzava mi si giravano al contrario rompendosi rovinosamente e lasciandomi per strada con l'ombrello sbilenco sulla mia testa e con la fila di venditori ambulanti pronti a vendermi il sostituto, che avrebbe poi fatto la stessa fine.
Negli ultimi anni mi sono convertita agli ombrelli seri, quelli grandi, che ho sempre pensato essere un pò da vecchietti, ma che poi non è così, anzi sono favolosi, pioggia e vento non li senti, non torni a casa che sembra che sei appena uscita dalla doccia con tutti i vestiti.

Così l'anno scorso ne ho trovato uno carino, nero con piccoli pois bianchi, molto elegante, in stile Mary Poppins diciamo e da allora sono diventata proprio fan dell'ombrello, mi piacciono quelli particolari, colorati, allegri e penso che quello che vi sto mostrando (nella foto) sia davvero geniale.
Nato dalle menti di tre italianissime designers Barbara Civilini, Alice Bertola e Cecilia Felli , l'ombrello si inserisce nel filone del design eco-friendly, grazie alla sua riutilizzabilità dopo la rottura.
Infatti, basterà seguire il carta modello per ottenere una borsa, oppure un paio di galosce o un copri sellino da bici. Un'idea semplice ma al tempo stesso unica!
Il prezzo è di 35 euro per comprarlo le info quì e quì.


Etichette: , ,