Random pics from last week: back in Rome





I primi giorni dopo il ritorno in città dalle vacanze hanno un sapore strano: da una parte la dolcezza della serenità ritrovata (almeno apparentemente) e dei ritmi naturali riacquisiti che ci hanno permesso di tornare in forma, facendoci mettere da parte per un pò di giorni, fondotinta e correttore per le occhiaie, e dall'altro quell'amarezza di chi sa già che quella faccia sorridende ed abbronzata durerà ben poco e che ben presto dovrà ricorrere di nuovo ai fedeli fondotinta e correttore per coprire i segni dello stress e dell'insofferenza.

La mia settimana è passata, ecco qualche foto presa quà e là



un piccolo assaggio d'Autunno: il maglione Ginatricot e la sciarpa H&M comprati ad Oslo...li osservo mentre fuori ci sono 40°  e sudo ancora di più! meglio riporli nell'armadio....





la colazione fatta con calma è già solo un pallido ricordo, ma mi riservo questo piacere per il weekend: sorseggiando il caffè latte con la mia rivista preferita accanto



nonostante la mancanza di cure durante le vacanze, una delle mie piantine di rose mi ha riservato una bella sorpresa (mannaggia al vermicello che si mangia le foglie però!)




Settembre significa anche pulire e riordinare...






qualche nuova lettura: La parigina di Ines de la frassange e Gli amori difficili di Italo Calvino due nuovi arrivati...





i piedi abbronzati sono perfetti con le ballerine argentate sparkling....che metto una volta l'anno, appunto quando sono abbronzata!




già mi mancano l'abbronzatura ed i capelli mossi asciugati al naturale, le sere in cui è così piacevole stare fuori che non vorresti finissero mai...



alcune delle mie scarpe fotografate per una simpatica intervista...di corsa prima di andare a lavoro




i pranzi al parchetto sotto l'ufficio....dove in realtà è ancora autunno, perchè nessuno ha mai tolto le foglie degli anni precedenti




un sano spuntino, mentre si lavora...ma a Roma la frutta non sa di frutta, sappiatelo!!!



Etichette: , ,