Le Petit Prince by Oysho, the watch





Ho letto il bellissimo libro di Antoine de Saint-Exupéry, Il Piccolo Principe, non molti anni fa purtroppo...purtroppo perchè leggerlo prima fa sicuramente bene, è una favola che con il linguaggio dei piccoli racconta grandi cose...ed è così che, quando ho visto quest' orologio, ho pensato che sarebbe bello averlo, per ricordare sempre, in ogni momento che si guarda scorrere il tempo che 'L'essenziale è invisibile agli occhi, non si vede bene che con il cuore..'.'

Ps. Spero di trovarlo a Roma e di poterci andare presto visto che Oysho è solo nei centri commerciali, che sono sempre fuori mano :(

Quì per chi ancora non lo avesse letto (vi consiglio di farlo, si è capito no?), ecco alcune delle frasi più belle (per me)...

E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante.

Il Piccolo Principe fini sulla terra, nel bel mezzo del deserto.
"Dove sono gli uomini?" disse il Piccolo Principe "si é un pò soli nel deserto"
"Si é soli anche con gli uomini" rispose il serpente

Bisogna esigere da ciascuno quello che ciascuno può dare.

"A che ti serve possedere le stelle?" chiese il Piccolo Principe all'uomo
"Mi serve ad essere ricco"
"E a che serve essere ricco?"
"A comperare delle altre stelle se qualcuno ne trova"
"Io" disse il Piccolo Principe "possiedo un fiore che innaffio tutti i giorni e
possiedo tre vulcani dei quali spazzo il camino tutte le settimane. E' utile
ai miei vulcani e al mio fiore che li possegga. Ma tu non sei utile alle stelle.."

Mi domando se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua

E’ molto più difficile giudicare se stessi che gli altri.

Etichette: