Beauty time: Clarins, Sabon & something new















Arrivato il momento di acquistare nuovi prodotti per la pelle, fondotinta (leggero) e cipria opacizzante, ho deciso di optare per la Clarins, non avendone mai provato nulla, eccetto il mascara con cui mi sono trovata divinamente.
Ho scelto un fondotinta mousse che a contatto con la pelle si trasforma quasi in cipria, perdendo così la consistenza liquida e scongiurando l'effetto 'pelle lucida' che facilmente si crea con i prodotti eccessivamente pesanti e coprenti; questo fondotinta è particolarmente adatto quindi, alle pelli miste e grasse, (prezzo 32 euro).
Il packaging è delizioso e di gran classe, anche se non condivido appieno l'util izzo dei barattoli di vetro perchè, sebbene molto igienici, non ne favoriscono certamente la trasportabilità.
La cipria dalla texture leggera e fine, l'ho scelta per dare l'effetto finale 'mat' alla base, dato che comunque deve resistere per tutto il giorno, e per i ritocchi dell'ultimo minuto.
Anche quì un delizioso packaging e una piccola pochette che ne preserva il trasporto in borsetta, essendo il coperchio un comodo specchio, ma facilmente graffiabile da chiavi &co., (prezzo 28 euro).
Ho deciso di prendere nuovamente il mascara (quello di Wonder Woman della Mac, è molto bello ma decisamente non adatto alle mie ciglia e con uno scovolino enorme!), questa volta però ho optato per il modello con scovolino incurvante, quindi di grandezza intermedia.
La scorsa volta ne avevo apprezzato decisamente l'ergonomicità e la qualità del mascara in sè che non si asciuga e rimane cremoso e anche una volta applicato sulle ciglia mantiene un'ottima resa.
La commessa, molto gentile, mi ha regalato delle creme ed il latte detergente che proverò, per eventualmente acquistarle appena finirò quelle che ho già.






Ho acquistato anche due saponi per il viso biologici, vorrei cominciare a dire basta ai flaconi e consumare meno plastica, inoltre questi prodotti non sono testati sugli animali e hanno molte meno sostanze nocive di quelli che solitamente acquistiamo in profumeria o presso i grandi magazzini, pensare che al pezzo vengono solo 2 euro e 90!
Ho ripreso l'olio secco per il corpo della Sabon, che era in offerta a 9, 90 euro (il prezzo standard è sulle 15 euro), questa volta ho abbandonato la vaniglia per sperimentare il muschio, le bottigliette sono deliziose, sarebbe bello effettuare la ricarica una volta finito il prodotto, invece di dover buttar la bottiglietta per acquistarne una nuova.
Quest'olio è ottimo per la pelle dopo la doccia o per i massaggi, si può applicare sia sulla pelle umida che asciutta, il profumo è leggerissimo e non lascia la pelle unta.
Infine, una maschera per i capelli ai semi di lino, sperando che non mi deluda, visto che l'ultimo balsamo al burro di karitè per i capelli che avevo acquistato da L'Occitane, non mi ha particolarmente entusiasmato, essendo molto liquido (forse la maschera della stessa linea è migliore!).











Inoltre, nuove deliziose creazioni al chiacchierino di mamma Nella, orecchini e un delizioso bracciale color corallo.
Vi ricordo che è possibile anche acquistarli, basta mandare una mail a visualfashionist@gmail.com potete richiedere il colore che preferite, per un modello come quello grigio il prezzo è di 20 euro.
 

Etichette: , , , , ,