Back in the city: goodbye 2010, welcome 2011





Rieccoci tornati...sembra solo ieri che pensavamo a regali ed auguri da scambiarci e poi il tempo è volato, invece, come sempre ed ora le giornate riprenderanno il loro ritmo frenetico con la differenza che un anno si è ormai concluso ed è alle spalle, mentre quello nuovo è appena iniziato e siamo carichi di nuovi propositi e voglia di cambiamento o novità positive per noi ed i nostri cari.

Ma prima di salutare definitivamente l'anno vecchio volevo dire grazie alla mia famiglia, amici e colleghi per i bei regali e pensieri avuti, non tanto per il loro valore economico, ma affettivo e di cuore che ognuno di essi sprigiona ogni volta che lo guardo.








Etichette: