Trousers or not trousers? That is the question...







All by Topshop


Non sono un'amante dei pantaloni, li indosso raramente, quando la mia creatività è pari a quella di un autore di Beautiful.
Preferisco utizzare abitini o gonne comode, soprattutto quando devo stare seduta molte ore: quindi niente minigonne o tubini stretch e lo stesso vale per i pantaloni che li preferisco di gran lunga comodi invece che super slim.
Nonostante ciò, quest'anno devo ammettere che i pantaloni visti in giro nei negozi o tra le proposte dei vari brand (soprattutto low cost), mi attirano molto...
Il taglio con il cavallo più basso ma stretto verso il polpaccio ben si confà alle mie esigenze di comodità e sedentarietà (purtroppo), ciò nonostante mi sembrano femminili, perchè lasciano libertà di abbinamento, ad esempio un body/maglia di pizzo stretch e dei tronchetti soprattutto nella versione tanto in voga quest'anno.


Etichette: